«

»

Lug 03

SAAB|news

Immatricolazioni Saab – Giugno 2012

Una foto ufficiale di Saab e della sua media premium 9-3 Sporthatch (Photo Credit: Saab Automobile Ab)

Dati vendita…

Come ogni mese ecco i dati relativi alle immatricolazioni ed alle vendite registrate nei principali mercati Europei ed in dettaglio in Italia. Saab ormai non produce più vetture e di conseguenza i dati vendita non sono certamente positivi in nessun mercato, ma al contrario di quanto ipotizzato i risultati non sono mai pari allo zero. All’inizio di quest’anno credevamo che se Saab non riprendeva la produzione delle proprie vetture al più presto i dati di vendita sarebbero crollati drasticamente fino a toccare il drastico zero, ma tale ipotesi sembra scontrarsi con i valori raccolti lo scorso mese di Giugno. Inutile confermare che anche per il mese di Giugno 2012 come per lo scorso Maggio 2012 i dati registrati nel vecchio continente sono negativi, Svezia, Spagna, Austria, Portogallo, Finlandia, Germania e Francia non presentano dati positivi e riconfermano il calo di fiducia dei consumatori del brand scandinavo Saab. Ecco di seguito i dati pubblicati dall’Unrae l’Associazione delle Case automobilistiche estere in Italia relativi al mese di Giugno 2012 nella nostra penisola.

Di seguito in dettaglio la situazione italiana del marchio svedese Saab.

“L’auto entra nella seconda parte dell’anno con 200000 immatricolazioni in meno dei primi 6 mesi dello scorso anno, nel complesso 814179 unità e una flessione del 19,7%, con un risultato che nel solo Giugno ha evidenziato un calo del 24,4%” esordisce il Presidente dell’Unrae Mr. Jacques Bousquet chiamato come sempre a commentare i dati raccolti. Dati negativi che sembrano accompagnare il settore automotive italiano da ormai diversi mesi e le prime previsioni per la prossima metà dell’anno non sono affatto postive secondo l’Unrae. “Ci aspetta il peggioramento di alcuni importanti indicatori congiunturali, ancora 2 tranche di Imu da pagare per le famiglie, l’Iva che potrebbe aumentare a Ottobre ed una domanda totalmente anelastica rispetto agli sforzi promozionali di Case e Concessionarie” dichiara Mr. Bousquet che si riconferma sempre più critico sulle operazioni in corso da parte del Governo. “Girata la boa dei 6 mesi, sarà come andare di bolina con vento e correnti contrarie” afferma Mr. Jacques Bousquet, Presidente dell’Unrae l’Associazione delle Case Automobilistiche Estere in Italia, “Fuori dalla metafora, sarà veramente difficile portare avanti il mercato dell’auto e quindi essere capaci di contribuire alla ripresa dell’economia nazionale e dell’occupazione; il Governo ne è consapevole ed è tempo di risposte”. Dalla tradizionale analisi Unrae dei dati del 1° Semestre emerge la costante e progressiva riduzione degli acquisti delle famiglie che, scendendo più del mercato complessivo (-23,2% nei 6 mesi), si fermano ad una quota di mercato di poco superiore al 63% e solo 516444 auto immatricolate, quasi 3 punti percentuali in meno di un anno fa.

Saab Automobile Ab

Il calo registrato nel mese di Giugno 2012 è pari a -24,42% rispetto allo stesso mese dell’anno precedente. Un dato negativo che viene ripreso nella sua totalità soprattutto delle case estere. Le vetture della casa di Trollhättan immatricolate in Italia nel mese di Giugno 2012 sono state 2 registrando un -97,50% confrontando il numero di vetture immatricolate lo stesso mese del 2011 (82 79 auto). La fiducia della clientela nei confronti di Saab è ormai nulla, lo stock di vetture pronte per la consegna è sempre più ridotto ed il danno all’immagine di Saab ribadiamo nuovamente che risulta spaventoso per un brand premium. Sperando di avere maggiori risposte dalla sede Italiana rimaniamo in attesa come sempre di maggiori info, per questa situazione sempre più nera.

Nota: Tutti i dati riportati rappresentano le risultanze dell’archivio nazionale dei veicoli al 30/06/2012 – Unrae Unione Nazionale Rappresentanti Autoveicoli Esteri.

4 comments

Vai al modulo dei commenti

  1. onlysaab

    un plauso a questi 2 coraggiosi sabisti! GRANDI!!!

  2. Luca69

    Insomma cosa dire: e’ ovvio che i dati non potevano che essere questi. La gestione del fallimento e’ stata suicida. Comunque io sono contento della mia Saab 93 acquistata  in novembre  2011 e lo rifarei: e’ questione di gusto e se mi permettete di classe. Il brand ha un suo valore. Arriveranno sicuramente momenti migliori.  Grazie, a voi, saabnews. 

  3. Vinc
    Vinc

    Scusate ma a Giugno 2011 secondo i miei appunti mi risultano 79 auto immatricolate….. boh…. 🙂

  4. SAAB|news
    SAAB|news

    Errata corrige… Ci eravamo fidati dei dati riportati dall’Unrae, ma a quanto pare ogni tanto sbagliano anche loro.
    Link: http://www.unrae.it/studi-e-statistiche/categorie/dati-statistici/item/2370-immatricolazioni-di-autovetture-per-marca-–-giugno-2012&Itemid=416
    Il dato esatto è infatti 79 auto a Giugno 2011 come precedentemente riportato: http://www.saabnews.it/2011/07/immatricolazioni-saab-guigno-2011/
    Thank’s Mr. Vinc

    Staff SAAB|news

Lascia un commento