Lug 17

Una nuova fonte Anonima ci svela alcune info su Saab

Una foto di repertorio dell'ultima concept car Saab PhoeniX (Photo Credit: Autocar.co.uk)

Rumors dal nostro paese…

Le indiscrezioni sul destino e sul futuro di Saab Automobile Ab ci sono sempre state segnalate dall’estero e gran parte delle volte sono arrivate proprio dalla Svezia (grazie anche ad alcune nostre fonti sul posto), ma mai sono arrivate dalla nostra penisola. Questa volta vogliamo segnalarVi una rumors proveniente proprio dall’Italia di una persona che vuole mantenere l’anonimato e per questo chiameremo d’ora in poi Mr. X. Alcuni giorni fa, la nostra Redazione ha ricevuto una mail privata che ha subito stimolato la nostra curiosità e mosso molta attenzione da parte del nostro Staff. Dopo averVi segnalato diverse news legate al destino di Saab, molte volte non sempre più che positive, questa nuova “fonte” riusciva a regalarci un piccolo spiraglio di speranza e serenità che non vogliamo celare proprio ai nostri assidui lettori. Ecco di seguito alcuni estratti dei contatti con Mr. X che siamo sicuri potranno interessare e “sollevare” molti appassionati ed addetti ai lavori sparsi nella nostra penisola.

“Gentile Redazione di “SAAB|news… Ho avuto molto a che fare con Saab e so cosa sta succedendo… Ho notato molta delusione da parte dei rivenditori e dei clienti dopo le ultime notizie pubblicate su Nevs, conosco cose interessanti che vorrei “sfatare”, in questo caso a noi Italiani visto che ho vissuto molto tempo in Italia, Svezia e Stati Uniti“.

“Le notizie sul futuro di Saab sono più che positive… Saab sta passando brutti periodi, ma è prossima ad un “boom commerciale” in quanto per più di due anni un gruppo “segreto” ha progettato auto, dal punto di vista grafico e tecnico (Non solo il consorzio elettrico Nevs, questo team è rimasto al lavoro per anni sia quando il marchio era di Spyker e all’inizio di General Motors. Il nuovo proprietario Nevs secondo le mie fonti ha già messo all’opera centinaia di persone per fornire statistiche, dati, grafici, disegni, progetti per Saab). La prossima gamma Saab potrebbe presentare ben tre novità: una piccola, un’ammiraglia super lussuosa ed una super sportiva (Su questo posso solo ipotizzare. Purtroppo il team agisce secondo i propri dati coperti da un riserbo mai visto finora. Secondo me si, questa sarà la prossima gamma, quando avranno tutto pronto ritorneranno con i nuovi prodotti sul mercato.

Tanto per farvi un esempio di come lavorano i manager cinesi, se le loro statistiche prevedono 200000 vetture in un anno il loro errore di calcolo è di 10 o 20 vetture. Dopo diversi anni hanno imparato ad aspettare ed attaccare al momento giusto quando i loro calcoli, sottolineo i loro, hanno una percentuale di errore dello 0,1%). La scelta di commercializzare la Saab 9-5 Sedan non è bastata per permettere al brand di non chiudere (Era l’unica possibilità per poter capitalizzare prima della nuova gamma, i fondi erano pochi ed il tempo a disposizione era ancora meno)… Le nuove Saab Fuel-Elettric e Full-Elettric colonizzerano il globo ed anticiperanno la crisi degli idrocarburi… Un ulteriore prova di tutto ciò è il recente investimento del Governo Cinese, 300 Milioni sull’Elettrico ed il continuo “Top Secret” sulla progettazione Saab. Al 95% (minimo) non solo Saab si salverà, ma darà filo da torcere a qualsiasi marchio, dalla fascia medio alta… Spero di aver portato serenità e speranza, visto il momento critico…”

Inutile confermarVi che non possiamo in alcun modo indicarVi il nome ed il ruolo di Mr. X, ma se come ci conferma le previsioni per un rilancio più che ottimo sono davvero fondate, Saab non sparirà dal mercato, ma potrà ritornare a percorrere le nostre strade in un modo completamente nuovo.