«

»

Nov 05

SAAB|news

Nevs vuole produrre la Saab 9-3

Una foto scattata ad una delle ultime Saab 9-3 Sport Sedan Griffin prodotte (Photo Credit: Ttela.se)

Ed i fornitori…

Le intenzioni del nuovo proprietario di Saab, il Consorzio Elettrico Nevs sono chiare ormai a tutti, produrre una gamma di vetture completamente elettriche destinate a rispondere nel modo migliore sia ai fedeli appassionati del marchio svedese che ad una nuova attenta clientela, ed in Svezia Nevs si sta già muovendo in tal senso. Sembra che Nevs stia valutando con i principali ex fornitori del marchio automobilistico di Trollhättan, la possibilità di riprendere la produzione dell’ultima media premium Saab 9-3, a confermarlo è stato proprio Mr. Mikael Östlund portavoce del Consorzio Elettrico che ha affermato a Ttela “Abbiamo notato che c’è una forte domanda di questo prodotto e ci stiamo muovendo per chiedere ai fornitori se una ripresa sia veramente concretizzabile”. Sono oltre 500 i fornitori ed i subappaltatori interpellati da Nevs nelle ultime settimane, ma l’esito finale delle intenzioni di Nevs non sono state ancora rese note e l’unica dichiarazione ufficiale è stata “Stiamo dialogando con i fornitori per il presente e per il futuro” ha affermato Mr. Östlund. La media premium 9-3 è l’unica vettura della gamma Saab esente da diritti di produzione invalicabili e potrebbe quindi riprendere a “marciare” nello storico impianto di Trollhättan, ma come ribadisce nuovamente il portavoce di Nevs “Se sarà fattibile riprenderemo la produzione nel 2013, ma il nostro obbiettivo rimane sempre quello di rilanciare il marchio con vetture elettriche nel primo 2014“. I fornitori e subappaltatori legati precedentemente a Saab non vogliono sbilanciarsi con i mass media, ma Mr. Frederik Sidahl Presidente dell’Associazione di Fornitori Automobilistici Svedese Fkg ha confermato “In questo mese di Novembre chiariremo la nostra posizione. Non nascondo che l’operazione potrebbe essere difficile, soprattutto sul lato componentistico, ma anche gli impianti dovrebbero essere ricontrollati prima di partire e fermi di produzione relativamente lunghi sono nocivi per un azienda come questa”. Attendiamo come sempre maggiori dettagli, ma siamo certi fin da ora che tale progetto potrà essere certamente apprezzato sia dai fans che dai dealer sparsi per il globo.

9 comments

Vai al modulo dei commenti

  1. Alesaabandro

    Grazie della (speriamo) “bella” notizia , buona settimana allo staff ed a tutti i fans di SAAB .

  2. Bernardo

    🙂 LONG LIFE SAAB

  3. nazario

    Certo, se la cosa si concretizzasse mi farebbe molto piacere, e non solo a me, ma a tutti i fans. Che ci siano “forti richieste” è più che positivo, e inoltre non dobbiamo dimenticare che Nevs, per le vendite, potrà contare suilla Cina e sugli stati asiatici, là dove forse la Saab di Muller non poteva. Quanto al modello non sarei troppo preoccupato: è vero che ha quasi dieci anni, ma è anche vero che sembra non “invecchiare”, e basterebbe un buon aggiornamento per rilanciarlo, almeno in attesa dell’elettrico. E poi, l’Audi A6, ad esempio, quanti anni ha? Sì, se la cosa proseguisse, sarebbe una bella notizia.
    Spero che la redazione di Saab news ci tenga aggiornati!

  4. Paolo

    Sarebbe un’ottima notizia. La SAAB 9 – 3 come linea risulta ancora migliore e si distingue  rispetto ad altre vetture
    della stessa categoria ( tedesche / francesi ) che sembrano tutte uguali o….quasi.
    Buon lavoro alla Redazione e….. lunga vita.
    W SAAB.
     

  5. davis13

    l’Audi A6 è alla quarta serie uscita nel 2011

  6. Matteo

    Saab non morirà.
    Cambierà ma non morirà. I cinesi non Buttano i soldi. Vedi volvo.
    Non solo fornitori ma anche ing. Dal politecnico di torino sono al lovoro per saab.
    Per quanto riguarda il petrolio invito tutti a vedere quando finirà.
    Dopo un brutto passato bisogna guardare al futuro. 
    Long life saab

  7. umberto

    Potrebbero valorizzare l’attuale 9-3 con un bell’aggiornamento !!!
    Grazie a tutta la redazione pe il vostro costante impegno, per non deludere le ostre aspettative!!! 

  8. tony gras

    SAAB FOR EVER………..

  9. sandro48

    Per tutto lo staff: vi rivedo con piacere e la notizia mi conforta, con un filo di restyling la 9-3 può fare ancora la sua figura: va da se che qualità nei propulsori, assemblaggi ed interni devono essere almeno al livello dell’interruzione della produzione se non superiori.
    Mi resta solo da capire i motivi di questa pseudo-decisione: sovracapacità produttiva? impianti da far marciare ad evitare l’obsolescenza?  problemi finanziari? chissà… certo la 9-3 è libera da vincoli di licenza e sul mercato si piazza bene. Certo se poi dopo 1-2 anni venissero rimpiazzate al 100% da macchine a pile il botto sarebbe grosso, occorrerebbe che due linee di prodotto coesistessero.

Lascia un commento