«

»

Nov 21

SAAB|news

UrSaab: un design da riproporre?

Un bellissimo rendering grafico che rilancia la mitica UrSaab 92001 (Photo Credit: Zercustoms.com)

Linee senza tempo…

Mr. Chip Foose noto preparatore al lavoro per il brand Delahaye Usa ha rilasciato in una sua ultima intervista un apprezzamento certamente degno di nota per tutti i fans del marchio svedese Saab. Secondo Mr. Foose oltre alle classiche Bugatti “oggi il mondo del design automobilistico dovrebbe ritornare alle linee storiche di questo settore e diversi marchi dovrebbero riguardare con meritata attenzione a modelli leggendari come la Ferrari 275 o la prima Saab prodotta, l’iconica UrSaab“. Un elogio certamente condiviso da gran parte degli appassionati della casa di Trollhättan, che da diversi anni sognano una gamma allargata composta anche da una piccola compatta capace di rilanciare al meglio il design filante della prima concept car UrSaab del 1947. Linee retrò? Ovviamente ripensare al marchio Statunitense Delahaye Usa non rilancia l’idea di una vettura futuristica e moderna, ma apprezzamenti del genere da uno dei fautori della pluripremiata e tuttora bellissima Delahaye Bella Figura Bugnotti Coupé presentata al Retro Auto Pebble Beach in California, non hanno prezzo e confermano ancora oggi la bontà di un design senza tempo che forse andrebbe rilanciato in veste moderna. Rilanciamo quindi la domanda che ci chiediamo, secondo Voi Saab dovrebbe puntare nuovamente su un design classico come quello delle prime 92 e 93 prodotte? Ai nostri lettori l’ultima parola…

4 comments

Vai al modulo dei commenti

  1. nazario

    Sono pienamente d’accordo con Voi. SAAB deve mantenere l’originalità del suo disegno areonautico che la distingue da ogni altro marchio, e, quindi, tenere sempre sott’occhio i modelli originari e, se l’operazione riesce, riproporli aggiornati all’oggi. L’UrSaab, storicamente, è ancora entusiasmante!
    Da questo punto di vista la NEVS non ha comunicato ancora niente, però. Speriamo.

  2. davis13

    concordo anche io che Saaab debba recuperare il suo tratto stilistico ispirato all’aereonautica: basta guardare alle forme dell’UrSaab per capire come da essa si possa trarre l’ispirazione per modelli dalla forte personalità e dal design emozionale….come lo è ad esempio la TT per l’Audi( senza voler essere blasfemo, ma viste di profilo TT e Ur hanno un tratto in comune ovvero la linea ricorda il profilo delle ali degli aerei)

  3. solosaab

    basterebbe rifare la prima 900,leggermente ristilizzata,con la tecnologia Saab…..se ne venderebbero a migliaia

  4. Umberto

    Ad oggi appassionati di tutto il mondo, me compreso, custodiscono gelosamente ogni modello della storia Saab. E’ un amore viscerale…………..
    Basti vedere il successo mini o 500.
    Però non solo a batteria!!!

Lascia un commento