«

Ago 24

SAAB|news

Raduno Nazionale Saab 1 Ottobre 2017

 

Quarto Stato di Giuseppe Pellizza da Volpedo, realizzato nel 1901 e conservato al Museo del Novecento di Milano

Quarto Stato di Giuseppe Pellizza da Volpedo, realizzato nel 1901 e conservato al Museo del Novecento di Milano

Si terrà domenica 1 ottobre a Volpedo, in provincia di Alessandria, il Raduno Nazionale aperto a tutti i modelli SAAB storiche, classic e moderne. La cittadina di Volpedo è famoso grazie al pittore Giuseppe Pellizza (Quarto Stato, il suo grande dipinto conservato al Museo del Novecento di Milano è un’immagine simbolo del secolo scorso). Fa parte dell’Unione di Comuni Comunità Collinare Basso Grue Curone ed è stata inserita nel club de “I Borghi più Belli d’Italia”, creato dalla Consulta del Turismo dell’Associazione dei Comuni Italiani. Volpedo è conosciuta anche per frutticoltura, in particolare per le sue prelibate pesche. Un luogo dunque affascinante, che il Saab Club Italia vi farà conoscere e scoprire in una giornata che si preannuncia ricca di attività e davvero imperdibile.
Segnate la data sull’agenda… ci si vede a Volpedo il primo di ottobre!

Ecco il programma della giornata:

PROGRAMMA DEL RADUNO 1 OTTOBRE 2017:

ORE 10.00
Arrivo dei partecipanti in centro storico a Volpedo, registrazione dei partecipanti con versamento della quota e pubbliche relazioni
ORE 11.00
Inizio visita guidata nel paese Volpedo
ORE 12.30
Partenza per l’agriturismo, valle Staffora, Località Cà del Monte, Cecima (Pv)
ORE 13.30
Pranzo a base di prodotti tipici e vino di qualità Oltrepo’ Pavese; a seguire premiazioni
ORE 16.00
Saluti

Come di consueto, verranno premiati tutti i partecipanti.

La quota di partecipazione è fissata a 50,00€ a persona everrà richiesta al momento della registrazione, in contanti, presso il gazebo della direzione raduno SAAB Club Italia

E’ obbligatoria la preiscrizione via mail a:
eventi@saabclub.it
indicando NOME, COGNOME, NUMERO PARTECIPANTI, MODELLO SAAB

Attenzione: Senza preiscrizione non sarà possibile partecipare all’evento

Vi invitiamo anche a seguire gli aggiornamenti sulla pagina Facebook del Saab Club 

N.B: il programma potrebbe subire delle variazioni

Lascia un commento